Bambini selettivi: imparare a giocare con il cibo

I bambini selettivi con “disturbo da evitamento/restrizione dell’assunzione di cibo” sono un argomento del tutto sconosciuto alla maggior parte degli operatori della salute. In primis i pediatri (non me ne vogliate se c’è qualche pediatra che leggerà questo articolo), ovvero coloro ai quali le mamme si rivolgono per primi quando il proprio bambino inizia a rifiutare determinati cibi. Nella maggior …

Cucinare con i bambini: proposte per tutte le età

Cucinare con i bambini. Un articolo dedicato a chi come me è mamma (ma perché no, anche ai papà che amano cimentarsi con i fornelli) e che in questo momento che tutti hanno definito “storico”, si ritrova a dover intrattenere i propri figli tra le quattro mura domestiche. Voglio pensare che fra un anno leggerò quest’articolo e mi farò una …

IL DISTURBO EVITANTE RESTRITTIVO DELL’ASSUNZIONE DEL CIBO (ARFID)

L’ARFID (Avoidance/Restrective Food Intake Disorder o Disturbo evitante/limitante nell’assunzione di cibo) è un nuovo disturbo alimentare inserito nel del Manuale Diagnostico e statistico dei Disturbi Mentali (Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders o DSM-5; American Psychiatric Association, 2013). Può manifestarsi a tutte le età, ma è più frequente nell’infanzia e nell’adolescenza con un rapporto maschi/femmine di 2:1; i pazienti …

Cellulite: come combatterla?

“Cellulite”: provate voi a digitare questa parola sul motore di ricerca google! C’è chi vi promette di eliminarla in soli 60 giorni con un programma **studiato** da esperti, chi vi suggerisce di comprare scarpe **adatte**, chi ancora vorrebbe convincervi che bicarbonato e limone fanno miracoli! Per non parlare delle numerosissime ed anche **costosissime** proposte di trattamento che si trovano on-line? …

Estate: l’alimentazione giusta per pelle e capelli

L’estate è per molti la stagione più bella dell’anno: vita all’aria aperta, tanto sole, mare, vacanze. La nostra pelle ed i nostri capelli invece potrebbero non pensare la stessa cosa: la stessa vita all’aria aperta, il vento, il mare, il sole, le vacanze rischiano inevitabilmente di danneggiarli ed indebolirli, associati ad un’alimentazione sregolata, un maggior consumo di bevande alcoliche e …

Osteoporosi e menopausa: latticini si o no?

Osteoporosi, latte, latticini e menopausa: posso togliermi finalmente qualche sassolino dalla scarpa? Se avete già letto il mio precedente articolo (lo trovate a questo link), sapete che ho intenzione di scrivere diversi articoli su alimentazione e menopausa: in quell’articolo ho parlato dell’inutilità di alcuni tipi di integratori, adesso invece vorrei concentrarmi sul discorso latte, latticini e menopausa! Perché? Perché tutti …

Sbriciolata al cioccolato senza zucchero

SBRICIOLATA AL CIOCCOLATO SENZA ZUCCHERO: UN MODO ORIGINALE PER RICICLARE LE UOVA DI PASQUA! Avete anche voi dei pargoli a casa ai quali hanno regalato circa 12 uova di Pasqua già a partire dalla Domenica delle Palme? Se la risposta è affermativa, direi che è giunto il momento di preparare un dolce rigorosamente “senza zucchero” con tutto quel cioccolato! Che …

Fitoestrogeni e menopausa

FITOESTROGENI E MENOPAUSA: INTEGRAZIONE UTILE O INUTILE? I FITOESTROGENI POSSONO RIDURRE I SINTOMI MENOPAUSALI? Poiché le donne in menopausa sono diventate il target di una intensa attività di marketing per gli integratori dietetici a base di fitoestrogeni, obiettivo di questa tesi, è quello di valutare l’efficacia di questi composti come valido aiuto per le donne in menopausa, al fine di …

Menù di Primavera: a tavola con la nutrizionista

Avete notato come quest’anno la Primavera sia tremendamente in ritardo? Quest’inverno tra neve e pioggia è sembrato (perlomeno a me) particolarmente lungo! Sembra proprio che la bella stagione voglia “tenerci sulle spine” ancora per un pò, nel frattempo vogliamo portare la Primavera sulle nostre tavole pensando ad un menù tutto dedicato? La primavera e i primi caldi portano inesorabilmente la …

Autosvezzare: GUIDA PRATICA PARTE 2

Continuiamo il meraviglioso viaggio nel mondo dell’autosvezzamento. Avrete sicuramente già letto il precedente articolo (se non l’avete già fatto, eccolo qui) e capito le principali differenze tra svezzamento tradizionale ed autosvezzamento. A mio modesto parere (e per esperienza personale), lo svezzamento tradizionale presenta un paio di svantaggi: Il bambino non distingue i sapori, i colori e le consistenze (tutto viene …